Operaio del Foggiano cade in un silos, grave incidente sul lavoro.

Raffaele Ciccone di 53 anni, è stato ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale “Casa sollievo della sofferenza” di San Giovanni Rotondo, per la caduta in un silos mentre stava svolgendo dei lavori nell’ambito dell’azienda Tartaglia srl di Torremaggiore. Il grave infortunio è avvenuto nelle prime ore di ieri mattina quando, l’operaio per cause ancora da accertare è caduto per alcuni metri.  L’operaio è stato subito soccorso dai colleghi che hanno chiamato ed allertato il “118” che hanno richiesto l’ausilio dell’eliambulanza per la gravità delle lesioni riportate. Sul posto gli ispettori dello Spesal e i carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire all’accaduto. Nella stessa azienda di Torremaggiore, già nel 2020, si ebbe un altro incidente mortale che coinvolse il titolare, l’imprenditore Michele Tartaglia, travolto e schiacciato da un muletto in movimento.

Be the first to comment on "Operaio del Foggiano cade in un silos, grave incidente sul lavoro."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*