Rimini: automobilista perde la vita dopo un incidente con una pala meccanica

Incidente mortale questa mattina intorno alle 9,30 quando Roberto Sancisi – 78 anni, ex postino in pensione residente a Santarcangelo di Romagna – al volante di una Suzuki, è morto sul colpo dopo l’impatto con un mezzo d’opera impiegato nei lavori del cantiere per realizzare della nuova rotatoria e il nuovo sottopasso tra la la Statale 16 e la Consolare per San Marino. 

Da una prima ricostruzione, la pala meccanica, che stava trasportando la struttura metallica di pilastri da posare in opera, nell’attraversare via Euterpe impattava con l’autovettura che sopraggiungeva in direzione per Ravenna. Sul posto è accorso il 118, ma per l’anziano guidatore  non c’è stato nulla da fare  I rilievi sono stati affidati alla polizia municipale, sul posto anche il magistrato di turno.

Il Comune di Rimini in una nota del Sindaco ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia. Un dramma su cui le autorità preposte dovranno svolgere ora le necessarie indagini per mettere in evidenza tutte le responsabilità delle parti in causa. 

Sul posto oltre alle autorità di competenza  son intervenuti i Vigili del Fuoco per estrarre l’automobilista incastrato nelle lamiere e successivamente per mettere in sicurezza la strada.

 

Be the first to comment on "Rimini: automobilista perde la vita dopo un incidente con una pala meccanica"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*