Castelverde (CR): muore operaio di 50 anni schiacciato da una lastra di marmo.

infortunio mortale

Un operaio di origini marocchine  di 50 anni, è morto a seguito di un incidente rimanendo schiacciato da una lastra di cemento, all’interno di una azienda produttrice di elementi prefabbricati di Castelverde (CR).
Inutili gli interventi dei vigili del fuoco e dei soccorritori del 118 che prontamente sono intervenuti  sul posto.
La dinamica dell’incidente per il momento non è ancora definita.
Secondo una prima ricostruzione, l’operaio sarebbe stato travolto da una delle lastre di cemento che l’operatore addetto alla conduzione della gru stava movimentando e che è caduta durante lo spostamento per cause ancora in corso di accertamento.

Vani i soccorsi da parte dei sanitari. Sul posto, gli organi di vigilanza e di controllo del territorio, stanno lavorando per chiarire l’esatta dinamica del tragico evento e per quanto accaduto, stabilire eventuali responsabilità. preso atto del decesso del uomo, non è stato nemmeno tentato il trasporto in ospedale perché per il 50enne è morto sul colpo.

Bendahbi El Mustapha lavorava nell’azienda da 4 anni. Lascia la moglie di 35 anni, e due figli piccoli: un bambino di 9 anni, ed una femminuccia di 6.

 

Be the first to comment on "Castelverde (CR): muore operaio di 50 anni schiacciato da una lastra di marmo."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*