Colle Umberto (TV) : Infortunio mortale per un lavoratore di 57 anni rimasto schiacciato da un macchinario.

Colle Umberto Infortunio mortale ca-foncello ospedale treviso

Infortunio mortale a Colle Umberto (TV), operaio muore schiacciato da un macchinario in un mobilificio in via De Gasperi.
Aveva 57 anni il lavoratore che per cause ancora da accertare è rimasto intrappolato riportando lesioni al bacino e alle gambe, oltre che una grave emorragia. 
Marco Pessotto, di Sacile (PN), stava lavorando nel mobilificio di via De Gasperi di Colle Umberto, in provincia di Treviso, quando per cause ancora non accertare, è rimasto intrappolato e schiacciato dal macchinario.
Sul posto, sono subito intervenuti il medico ed infermieri del 118 che hanno l’infortunato, trasportandolo d’urgenza all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, in elicottero. L’operaio però è morto appena dopo il ricovero a causa delle gravi lesioni e di una emorragia interna. Sulla dinamica dell’incidente, ancora poco chiara, è stata aperta un’inchiesta.

“Da quanto appreso  – spiega Marco Potente, segretario generale della Filca, Federazione del legno-arredo e delle costruzioni – non ci sarebbero evidenze della manomissione dei dispositivi di protezione della macchina, mentre rimane il fatto che il lavoratore non era nella sua postazione di lavoro abituale.

Redazione Notiziario Sicurezza: Infortuni sul lavoro

Print Friendly, PDF & Email

Be the first to comment on "Colle Umberto (TV) : Infortunio mortale per un lavoratore di 57 anni rimasto schiacciato da un macchinario."

Leave a comment