Udine: lavoratore precipita da sei metri e viene trafitto da un tondino

L’infortunato stava lavorando sul tetto di una villetta, ove era arrivato con il figlio per effettuare dei lavori edili.
È caduto da un’altezza di circa 6 metri, rimanendo infilzato da un tondino in ferro che lo ha trafitto causandogli una grave lesione all’addome.

Purtroppo le condizioni dell’operaio 60enne precipitato, sono parse subito gravi sebbene sia rimasto sempre cosciente. A dare l’allarme, è stata una persona che era presente sul luogo dell’accaduto.  L’uomo è stato subito soccorso dagli infermieri della centrale SORES che lo hanno trasportato con la massima urgenza, in codice rosso, all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco del Comando di Udine per le loro competenze  in considerazione anche della dinamica dell’accaduto.

Redazione Notiziario Sicurezza: Infortuni sul lavoro

Be the first to comment on "Udine: lavoratore precipita da sei metri e viene trafitto da un tondino"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*